Italian Albanian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Croatian English French German Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swahili

Beretta SCP 70/90

GENERALITA’

Arma per fanteria paracadutista, in calibro 5.56 x 45 mm a recupero indiretto dei gas che consente di sparare a colpo singolo, raffiche di tre colpi e raffiche continue. Caricatore da trenta colpi costruito secondo normativa STANAG con sgancio dello stesso che può essere effettuato agendo sia sul lato sinistro che sul lato destro; Il castello è provvisto di punti di ancoraggio per strumenti ottici di puntamento     (cannocchiale, visore notturno, laser, ecc.); la maniglia di trasporto, che incorpora dei riferimenti luminescenti per il tiro notturno, si aggancia; agli stessi punti di ancoraggio delle ottiche.

FUNZIONAMENTO

Fucile automatico a recupero indiretto dei gas con chiusura geometrica ad otturatore rotante, dotato di due alette di chiusura. Regolazione del sistema presa gas tramite la rotazione della ghiera di regolazione sul cilindro presa gas: " O " per uso in condizioni normali, " C " per uso in condizioni avverse. E' possibile escludere completamente il foro presa gas per il lancio delle bombe agendo sull'apposita leva. E' possibile sparare con i guanti facendo ruotare il ponticello.

CICLO FUNZIONALE

All'atto dello sparo i gas, espandendosi, e passando per il foro presa gas, spingono sull'asta d'armamento che vinta la resistenza della molla di recupero, determina l'arretramento del carrello otturatore ad essa collegato; nella sua corsa l'otturatore estrae ed espelle il bossolo e determina l'armamento della molla del cane, inverte la sua corsa in avanti per effetto della distensione della molla di recupero, incamerando una nuova cartuccia e fermandosi in posizione di chiusura pronta al nuovo sparo.

SICUREZZE

Sicurezza ordinaria che blocca il grilletto.

Sicurezze automatiche contro lo sparo ed apertura prematura.

ORGANI DI PUNTAMENTO

Il congegno di puntamento è dato da una tacca di mira a diottria ribaltabile pre-regolata per i tiri alla distanza di 250 e 400 metri, regolabile in brandeggio, e da un mirino regolabile in elevazione.

Un quarto di giro del mirino o un click della tacca di mira, determinano uno spostamento del punto di impatto del proiettile a cento metri di 4 cm.

 

 

Spostamenti del mirino in giri

Spostamento della linea di mira in cm alle distanze di tiro in metri

50

100

250

400

¼

2

4

10

16

½

4

8

20

32

¾

6

12

30

48

1

8

16

40

64

2

16

32

80

128

3

24

48

120

192

4

32

64

160

256

 

Spostamenti della diottria

Spostamento della linea di mira in cm alle distanze di tiro in metri

clicks

giri

50

100

250

400

1

¼

2

4

10

16

2

½

4

8

20

32

3

¾

6

12

30

48

4

1

8

16

40

64

8

2

16

32

80

128

12

3

24

48

120

192

16

4

32

64

160

256

Dati tecnici:

calibro

5.56 x 45

lunghezza con calcio esteso

900 mm.

lunghezza con calcio ripiegato

665 mm.

lunghezza della canna

369 mm.

numero delle rigature

6 destrorse

Passo

178 mm

peso con serbatoio vuoto

4.730 gr.

celerità di tiro

680 colpi/minuto