Italian Albanian Arabic Bulgarian Chinese (Simplified) Croatian English French German Portuguese Romanian Russian Serbian Spanish Swahili

VAV

Il Veicolo d'Attacco Veloce (VAV) è un ruotato Land Rover da 2.495 cm3 di cilindrata, capace di trasportare (oltre al conduttore) 2 uomini, lungo 3.947 mm, largo 1.790 mm, alto 1.930 mm e con una velocità di punta di 115 km/h.

I VAV sono delle Land Rover 90 dotate di kit WMIK (Weapon Mounted Istallation Kit), che si compone di elementi tubolari che fungono sia da roll-bar che da tagliacavi e da supporto per l'arma principale, costituita o da una mitragliatrice Browning M2 o da un lanciagranate MK19, il mezzo si caratterizza per la presenza di molti "rack" per il trasporto di equipaggiamenti come carburante o scorte di munizioni è inoltre presente dal lato passeggero una staffa per il montaggio di un ulteriore mitragliatrice da 5.56 o 7.62.

Il mezzo è stato voluto dagli operatori del  9 "Col Moschin" per le ricognizioni in profondità e le incursioni, ma soprattutto visto che è utilizzato dagli SAS in tutte le versioni, sia a passo corto che a passo lungo. E' stato dispiegato in Afghanistan per l' operazione Enduring Freedom, dove ha dato ottima prova e attualmente è dispiegato anche in Iraq.